Le fasi del processo di garanzia

Cosa succede normalmente in una transazione commerciale? Quali sono le fasi di una normalissima fornitura concordata tra un committente e un fornitore? Nella maggior parte dei casi in una transazione commerciale il rapporto tra fornitore e committente è diretto.

IL FORNITORE E IL COMMITTENTE:

  1. si accordano sul prezzo della fornitura, sulle modalità di pagamento e sui tempi di realizzazione
  2. firmano un contratto preparato da una delle parti, che racchiude l’intero accordo
  3. il fornitore esegue la fornitura
  4. il committente verifica l’esecuzione o il risultato della fornitura
  5. il committente gestisce i pagamenti relativi come da accordi presi nel contratto
  6. a volte succede che il fornitore, il committente o entrambi possano richiedere delle garanzie 

Per le PMI, in generale, richiedere garanzie come una fidejussione o un performance bond risulta un’operazione onerosa, complicata e lunga che le parti in un contratto non sempre vogliono affrontare. Smartecht offre un’alternativa più semplice, meno costosa e che garantisce entrambe le parti. 

L’applicazione del processo di garanzia “Collateral” alle transazioni e agli scambi commerciali, alle forniture e in genere agli scambi che avvengono in ogni settore in cui operano le piccole e medie imprese, avviene attraverso diverse fasi consequenziali, chiare e ben definite.

Nella fase precontrattuale il fornitore e il committente presentano dettagliatamente la transazione commerciale da affrontare. A seguito dell’approfondimento Smartecht redige Il contratto che regola tutti gli aspetti della fornitura e anche le eventuali controversie o gli scenari di crisi che potrebbero verificarsi, indicando preventivamente i metodi di risoluzione delle “dispute settlement”. Per effetto degli accordi sottoscritti nel contratto il committente procede con l’apertura del conto corrente di scopo con funzione di garanzia presso la sua banca o una banca convenzionata con Smartecht. Una volta sottoscritto il contratto e creata la provvista finanziaria sul conto corrente si entra nella fase operativa ed ha inizio la gestione e il monitoraggio della fornitura. E’ possibile sia per il fornitore che per il committente, seguire in tempo reale da remoto tutte le fasi della fornitura, compresi i certificati di pagamento e i relativi pagamenti effettuati.